Aversa

Primo giorno di lavoro per l’Aversa Normanna

 AVERSA. Davanti ad una cinquantina di tifosi, i ragazzi guidati da mister Romaniello hanno svolto nel pomeriggio del 23 luglio il primo allenamento della stagione 2012/2013.

Allo stadio ‘Bisceglia’ è iniziata la tre giorni di preludio al ritiro vero e proprio, che si svolgerà presso il Centro Sportivo di Sant’Antimo, a partire da giovedì 26 luglio. Abbracci fra i vecchi compagni di squadra, sfottò verso i componenti più giovani del gruppo e strette di mano di benvenuto per i nuovi arrivati, hanno preceduto l’inizio della seduta, sotto gli occhi soddisfatti del presidente Giovanni Spezzaferri, dell’amministratore delegato Alfonso Cecere e del ds Giovanni Pasquariello.

Dopo un breve discorso di mister Romaniello all’interno degli spogliatoi subito tutti al lavoro, con le ‘torture’ del preparatore atletico Euro Baracchi. Esercizi di stretching alternati alla corsa hanno fatto sudare in fretta Gragnaniello e compagni, nonostante la temperatura fresca per un temporale che aveva appena finito di abbattersi su Aversa.

Il primo contatto con la palla i giocatori lo hanno avuto sul campo di calciotto in sintetico, alle spalle della curva. Palleggi, controllo e corsa con la sfera sono stati i primi ‘compiti’ dettati dall’allenatore granata. Una partitella di pochi minuti a campo ridotto ha concluso la fase dell’allenamento più piacevole per i ragazzi. Poi si è tornati alla corsa ed allo stretching finale. martedì e mercoledì ancora ad Aversa, da giovedì a Sant’Antimo doppia seduta, sino al 5 agosto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico