Aversa

Normanna, Spezzaferri e Cecere incontrano Zinzi

Giovanni Spezzaferri AVERSA. Il presidente dell’Aversa Normanna Giovanni Spezzaferri e l’amministratore delegato Alfonso Cecere, si sono recati lunedì 9 luglio, insieme al sindaco Giuseppe Sagliocco, dal presidente della Provincia di Caserta Domenico Zinzi.

Prima del colloquio con Zinzi, i massimi dirigenti normanni e il primo cittadino aversano hanno partecipato alla cerimonia di saluto dei nove atleti casertani che saranno protagonisti alle prossime Olimpiadi di Londra. “E’ stata una festa dello sport”, ha ammesso il presidente Spezzaferri. “La Provincia di Caserta – ha affermato il presidente granata – ha fornito alla delegazione italiana un numero considerevole di atleti, uno dei maggiori, a dimostrazione del fermento che c’è nella nostra terra intorno allo sport. Siamo anche riusciti a strappare al pugile Clemente Russo la promessa di festeggiare ad Aversa l’eventuale conquista di una medaglia”.

Dopo la cerimonia, c’è stato il colloquio che ha posto termine alle polemiche dei giorni scorsi fra l’Aversa Normanna e il presidente della Provincia. “L’onorevole Zinzi si è detto molto orgoglioso della presenza di una squadra di calcio di Terra di Lavoro in un campionato professionistico, – è stato il commento dell’ad Cecere – dimostrando anche di essere vicino alla nostra società. Ha affermato che, insieme al sindaco, quest’anno verrà allo stadio per assistere a qualche partita”.

“Siamo contenti che il nostro progetto abbia suscitato l’interesse del presidente della Provincia”, ha continuato Spezzaferri. “Finalmente si è capito che il calcio può essere un volano positivo per l’intero territorio casertano. Il presidente Zinzi cercherà di coinvolgere ed avvicinare alcune importanti aziende della provincia di livello nazionale all’Aversa Normanna, magari come sponsor”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico