Aversa

Golia (Fli): “Vergognosa compravendita del Pdl”

Alessio GoliaAVERSA. “Ritengo vergognoso l’arrivo di Gabriele Costanzo nelle fila del Pdl. La ‘compravendita’ in seno al Consiglio comunale dimostra ancora una volta l’assoluta incoerenza ideale e il totale disinteresse politico verso le sorti della città di Aversa degli amministratori votati nell’ultima tornata elettorale di maggio.

Inoltre, la compravendita è stata effettuata senza alcuna consultazione con le altre formazioni presenti in assise, informando tutta la maggioranza solo a passaggio compiuto. Le uniche cose che sembrano destare interesse per la, ormai, rinata ‘Forza Italia’ sembrano essere le poltrone ed i consensi sul territorio. Ma di politica, neanche l’ombra”.

Sono queste le parole di Alessio Golia, coordinatore cittadino di Futuro e Libertà per l’Italia. “Non è la prima volta che assistiamo – continua Golia – a compravendite di questo genere. Il partito della (finta) Libertà aveva già dimostrato a livello nazionale un atteggiamento di subdolo potere politico comprato a suon di promesse e rendiconti, ricordando il famoso 14 dicembre 2010. Sembra quindi che un certo ‘modus operandi’ sia parte integrante del fare politico dei pidiellini”. “Intanto, – conclude Golia – la città di Aversa ha bisogno delle necessarie riforme strutturali che un certo atteggiamento politico, di volgare strategia partitica, non consente né al sindaco né all’intero consiglio eletto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico