Aversa

Gabriele Costanzo verso il Pdl

Gabriele CostanzoAVERSA. La notizia non è ancora ufficiale, ma sono in molti a dare per già avvenuto il passaggio di Gabriele Costanzo, uno dei cinque candidati a sindaco alle amministrative aversane di due mesi fa, al Pdl, e dunque nella maggioranza di centrodestra.

La decisione dovrebbe essere formalizzata nel corso di una conferenza stampa in programma a breve. Costanzo era stato il candidato a sindaco di due liste civiche: “Aversa Più” e “IdeAversa”, riuscendo a conquistare solo un seggio in Consiglio comunale e dichiarandosi indipendente. Ora, con il suo ventilato passaggio al Pdl, andrebbe a rinfoltire le fila dei berlusconiani che portano il proprio numero di consiglieri da 7 a 8, rinforzando il primato di partito di maggioranza relativa.

Un passaggio importante anche in vista della verifica di maggioranza che tutti vogliono. Verifica che potrebbe portare anche ad una rottura definitiva tra i “sagliocchiani” e i pidiellini con conseguenze imprevedibili sulla tenuta della maggioranza, così come venuta fuori dalle urne.

A rendere più complessa la situazione, infine, la scadenza del servizio di strisce blu, al 30 luglio, a seguito della revoca da parte di Sagliocco dell’attuale gestore colpito da tre interdittive antimafia. “Non siamo assolutamente disposti ad accettare soluzioni preconfezionate e presentateci all’ultimo momento”, mandano a dire al sindaco dal Pdl.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico