Aversa

Cavallo: “Gli attacchi al Pdl diventati il gioco dell’estate”

Tommaso CavalloAVERSA. “L’attacco al Pdl sembra essere diventato il gioco dell’estate da parte di coloro i quali vorrebbero ergersi a moralisti ma di fatto perdono di vista l’obiettivo comune che è quello di risolvere i problemi della città e non la distruzione del ‘nemico’, identificato nel Popolo della Libertà”.

Lo afferma Tommaso Cavallo, esponente della Giovane Italia di Aversa. “Difatti – continua Cavallo – il Pdl, che ha aggregato tra le proprie fila Costanzo, non ha fatto altro che aggiungere un tassello in più ad una maggioranza già di per sé corposa, ma che come avviene nelle migliori famiglie, non avendo di fatto una opposizione numericamente e qualitativamente efficace, ricomprende nel proprio interno un composito ventaglio di posizioni. Stupisce infatti vedere alcuni ‘enfant prodige’ della politica nostrana attaccare ripetutamente il Pdl ed i suoi componenti, è come se il figliuol prodigo andasse via di casa e vorrebbe vedere quella casa distrutta senza sapere, o fingendo di non sapere che quella è e sarà sempre casa sua”.

“Invece di fare polemiche – conclude Cavallo – bisognerebbe fare cioè che un buon politico sa fare ovvero discutere dei problemi e cercare di risolverli. Noi avanziamo una proposta da subito: introdurre una ztl lungo via Seggio, nuovo luogo della movida aversana”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico