Aversa

Capasso: “Stop a gazebo che proliferano come funghi”

Rosario CapassoAVERSA. “Bisogna porre un freno al fenomeno diffuso in città dei gazebo posti fuori i locali che stanno proliferando come funghi”.

Lo afferma il capogruppo in Consiglio comunale di Noi Aversani, Rosario Capasso, che continua: “Con quest’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Sagliocco stiamo dando vita ad un nuovo corso. È necessario prevenire e reprimere qualsiasi attività illecita ed abusiva presente sul territorio cittadino”. E continua Capasso: “In modo particolare bisogna intensificare i controlli al fine di individuare gazebo fissi al suolo senza autorizzazione che si vedono nascere in modo furtivo a notte fonda quasi come funghi”.

Il consigliere Capasso, sottolinea, poi, un concetto già esplicitato in più battute dal primo cittadino del capoluogo normanno: “Quest’amministrazione ha le idee chiare in ordine alla legalità, alla trasparenza e alle regole certe che devono essere valide per tutti sempre e comunque”. Conclude, poi, il capogruppo di Noi Aversani sollecitando l’azione della polizia municipale. “Pertanto, si compulsa l’attività dei vigili urbani ad intercettare ed inibire fenomeni antigiuridici che possano estendersi velocemente nell’intera città”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico