Trentola Ducenta

Vigili urbani, Pirozzi critica Griffo e l’opposizione

Francesco PirozziTRENTOLA DUCENTA. “L’accanimento del sindaco contro il comando vigili urbani di Trentola Ducenta, e specialmente contro i quattro tenenti, è una cosa che va avanti da anni”.

Lo afferma Francesco Pirozzi, candidato alle ultime amministrative con la lista guidata da Nicola Picone, che interviene sulla questione dei vigili “degradati” dal sindaco. “Un comando – sostiene Pirozzi – che è stato per anni il fiore all’occhiello della provincia di Caserta, sia per capacità amministrative che per integrità morale. Griffo dice che si è trattato di un ‘atto dovuto’ dinanzi a ‘un danno economico alle casse comunali’. Ma il sindaco sa bene che non c’era altro da fare che mandare tutti gli atti alla Corte dei Conti per verificare tale presunto danno economico. Conoscendo Griffo, credo che lo abbia già fatto, ma in caso contrario lo faccia al più presto possibile”.

“Un’altra cosa di cui mi rammarico – sottolinea Pirozzi – è che nessun membro dell’opposizione, e dei partiti presenti sul territorio, ha fatto un cenno su quanto sta succedendo. Chiedo, pertanto, al mio candidato sindaco Nicola Picone, insieme all’amico Giuseppe Apicella, di verificare che gli atti vadano avanti”. “Intanto, – conclude Pirozzi – saluto il consigliere Arcangelo D’Alessio, augurandogli di chiarire, quanto prima, la sua estraneità alla vicenda giudiziaria che lo vede coinvolto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico