Succivo

Festa del Cavallo, sesta edizione il 9 e 10 giugno

 SUCCIVO. Sabato 9 e domenica 10 giugno, nell’incantevole cornice del casale di Teverolaccio, si terrà la sesta edizione della Festa del Cavallo, organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica e di volontariato “Un Cavallo per Amico” di Succivo.

Si inizierà sabato, alle ore 17, con apertura di stand di artigianato locale, attrezzature per cavalli, calessi, carrozze e finimenti, oltre che con animazione e giochi per bambini, passeggiate con cavallini pony e sagre di prodotti tipici locali. Alle 21, serata danzante con la scuola di ballo “Ritmo Caliente” di Imma Russo. Domenica 10, sfilata con circa 100 cavalli per le strade dei paesi atellani, seguita da un gruppo di majorette e tamburini atellani, con carrozze, calessi, musica, canti e balli popolari, mostra fotografica del cavallo di ieri e di oggi ed un’esposizione di attrezzi che aiutavano il cavallo nella lavorazione dei campi. Non mancheranno cavalli pony da esposizione e animali da cortile. Alle 21, concerto di musica country e tanto volontariato per bambini diversamente abili con passeggiate con cavallini pony.

“L’associazione – spiegano i promotori dell’iniziativa – cerca di far rivivere l’ambiente del Casale di Teverolaccio come nei tempi addietro, attraverso l’esposizione delle vecchie stalle e la vita rurale del casale. Quest’anno la festa per i volontari è di notevole importanza perché segna una rinascita visto che l’associazione si è trovata senza sede e spazi per far divertire i bambini da circa un mese, per motivi ancora oggi sconosciuti, e per questo i volontari si sono impegnati notevolmente, ancora di più rispetto al passato, per ricostruire un nuovo centro ippico con una fattoria didattica ed un centro di riabilitazione equestre e pet-therapy presso uno dei giardini del casale, grazie alla collaborazione dell’alleanza sportiva italiana e del comune di Succivo”.

L’associazione ringrazia tutti coloro che hanno collaborato, i comuni di Sant’Arpino, Orta di Atella Frattaminore, la “Casa nel Sole”, la “Casa della Vita”, il comitato permanente del Carnevale Atellano, la Asd Minitrotter Campani e tante altre associazioni locali.

“Il nostro scopo – sottolineano i volontari – è fare volontariato per i bambini diversamente abili. Invitiamo tutti a partecipare e collaborare per questo splendido e nuovo progetto ed auguriamo a tutti buon divertimento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico