Sessa Aurunca - Cellole

“Aurunka Suite” al Castello Ducale

 SESSA AURUNCA. Due giorni per celebrare venti anni d’attività nel campo teatrale: Officine Kulturali Aurunke festeggia il proprio compleanno al castello ducale di Sessa Aurunca.

La cerimonia si aprirà alle diciannove della giornata di domani con l’esposizione fotografica dedicata alle esperienze teatrali degli associati e a tutte le rassegne realizzate sul territorio aurunco. Una mostra doppiamente valevole per la profondità della ricerca teatrale effettuata dai registi e da tutti gli attori partecipanti.

L’evento continuerà poi con il convegno di presentazione del libro “Lyrics” del professor Pasquale Stanziale. Introdurranno la discussione con i propri saluti il sindaco di Sessa Aurunca, dottor Luigi Tommasino, e l’assessore alla cultura seguiti dagli interventi di: Silvano Franco, docente di storia contemporanea presso l’Università di Cassino; Raffaele Croce, scultore di Sessa Aurunca; e Giulia Casella, regista delle Officine Kulturali Aurunke. Modererà l’incontro il giornalista Elio Romano. I lavori si concluderanno con la proiezione video di pieces teatrali delle O.K.A..

La giornata di domenica, dalle 21 a seguire, sarà dedicata allo spettacolo teatrale “20 years in 1 night”, collage drammaturgico di tutta la produzione targata Officine Kulturali Aurunke. Gli attori, all’opera per le prove da numerose settimane, concentreranno l’attenzione sull’enorme produzione che contiene pezzi di Pasolini, Santanelli, Moscato, De Simone, Baudelaire, Marziale, Tuxedomoon, Calcagno, Casella e Stanziale. Uno spettacolo da non perdere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico