Sant’Arpino

Premio per la Cultura “Giuseppe Lettera”: il 9 giugno al quarta edizione

 SANT’ARPINO. “Il riverbero della tua luce continua ad illuminare i nostri giorni……”.. Si svolgerà sabato 9 giugno, a partire dalle ore 17.30, nella sala convegni del Palazzo Ducale Sanchez De Luca, la cerimonia di premiazione dei vincitori della quarta edizione del Premio per la Cultura “Giuseppe Lettera”, …

… indetto dall’Istituto di Studi Atellani, dalla famiglia Lettera-Speranzini, e che si avvale del patrocinio dell’amministrazione comunale retta dal sindacoEugenio Di Santo. Il momento conclusivo e più atteso del Premio che ricorda il giovane studente santarpinese, prematuramente scomparso, vedrà la presenza del Sindaco di Sant’ArpinoEugenio Di Santo,dell’Assessore alla CulturaGiuseppe Letteraedel Presidente dell’Istituto di Studi Atellani,Francesco Montanaro.

Presenzieranno, inoltre, il professor Giuseppe Limone, docente di Filosofia del Diritto presso la II Università di Napoli, il professorMarco Dulvi Corcione, docente di Storia del Diritto Italiano presso la II Università di Napoli nonchè direttore della “Rassegna storica dei Comuni”, il professorRocco Giordano, docente di Economia dei Trasporti e della Logistica presso l’Universitàdi Salerno, ilprofessorAntonio Di Noladocente di Logica Matematica presso l’Università di Salerno, l’ArchitettoAlessandro Di Lorenzo, ildottorAntonio Puca, dirigente del II Circolo Didattico di Frattamaggioreoltre ai rappresentanti delle amministrazioni comunali dell’area atellana. Per questa quarta edizione del Premio per la Cultura “Giuseppe Lettera” i lavori ammessi sono le Tesi di Laurea Magistrale (Nuovo Ordinamento), discusse nel periodo compreso dal 01.01.2005 al 31.12.2011, presentate in tutte le facoltà delle Università Italiane.

Duele categorie istituite. La prima rivolta alle Tesi di Laurea in: Medicina e Chirurgia, Biologia, Psicologia,Farmacia, Architettura, Geologia, Agraria, Ingegneria, Scienze Ambientali, Scienze Naturali, Economia, Informatica, Statistica. La seconda per le Tesi di laurea in: Giurisprudenza, Scienze della Comunicazione, Scienze Politiche, Giornalismo, Sociologia, Scienze dell’Educazione e della Formazione, Scienze Storiche, Lettere, Filosofia, Conservazione Beni Culturali e Restauro. Aidue vincitori sarà assegnato un premio di 500 euro ciascuno. I lavori premiati potranno essere pubblicati, in parte o totalmente, nella Rassegna Storica dei Comuni Atellani”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico