Santa Maria C. V. - San Tammaro

Sammaritani: “Dopo un anno di ipocrisia, Rauso ha deciso”

 SANTA MARIA CV. Ci sfugge la novità nella nota stampa diramata dal consigliere comunale Gaetano Rauso, il quale annuncia il suo passaggio tra i banchi della minoranza.

Era già da tempo che il collega Rauso aveva assunto posizioni in netta contrapposizione con l’amministrazione comunale. Addirittura, fin dai primi giorni del mandato del sindaco Biagio Di Muro, senza neanche dargli il tempo di sedersi sulla poltrona di primo cittadino, Rauso aveva prodotto una mole impressionante di comunicati stampa fortemente polemici, offrendo il destro all’opposizione di utilizzare i suoi stessi argomenti contro la maggioranza.

Possiamo rassicurare il consigliere Rauso che il “progetto che aveva come obiettivo primario quello di risanare l’amministrazione e dare trasparenza all’azione politica ed amministrativa” non sta fallendo miseramente: la giunta comunale, con il sostegno di tutte le forze della maggioranza, sta lavorando alacremente in questa direzione, pur tra tante difficoltà, e sta riuscendo a restituire ai cittadini l’orgoglio di dirsi sammaritani. Basta osservare la silenziosa opera quotidiana che ha prodotto strade più pulite, aiuole fiorite, eventi e iniziative coronate dal successo, ripristino della “normalità” nel servizio di raccolta dei rifiuti, solo per citare alcune piccole cose concrete.

Ricordiamo a Rauso che lo avevamo destituito dall’incarico di capogruppo dei “Sammaritani” proprio perché non ci ritenevamo rappresentati da un esponente della minoranza travestito da consigliere di maggioranza e non ritenendo che Rauso potesse parlare a nome di tutte le associazioni che hanno sostenuto la candidatura del sindaco Di Muro. Rauso ha ragione in una sola cosa, quando dice che “oggi bisogna decidere dove stare”, e lui ha deciso – dopo un anno di ipocrisia – di stare dove è sempre stato: all’opposizione.

Il gruppo consiliare “I Sammaritani” – Santa Maria Capua Vetere

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico