Santa Maria C. V. - San Tammaro

Arriva l'”acqua del sindaco”

 SANTA MARIA CV. Sarà avviata nei prossimi mesi la sperimentazione di un innovativo sistema di distribuzione dei sacchetti per la raccolta differenziata dei rifiuti domestici.

In città saranno, infatti, allocati alcuni distributori automatici ai quali ciascun cittadino – regolarmente iscritto nei ruoli della Tarsu – potrà ritirare i sacchetti inserendo la tessera fiscale. Il database della macchina riconoscerà la posizione contributiva del cittadino ed erogherà le buste. “Si tratta – spiega l’assessore all’Ambiente Donato Di Rienzo – di un sistema innovativo, adottato già in molte città italiane, che ha il doppio vantaggio di agevolare il ritiro dei sacchetti per gli utenti e di comportare un risparmio per le casse del Comune”. L’amministrazione comunale, guidata dal primo cittadino Biagio Di Muro, ha anche intenzione di installare – nel giro di alcune settimane – un distributore della cosiddetta “acqua del sindaco”, cioè proveniente dall’acquedotto pubblico.

“Pure in questo caso – commenta l’assessore Di Rienzo – siamo in presenza di una ‘buona pratica’ di gestione ambientale, che negli ultimi anni ha fatto registrare un vero e proprio boom in tutta Italia. L’acqua pubblica, infatti, è più controllata e più sicura di quella in bottiglia, perché sottoposta a monitoraggio continuo, e il suo consumo riduce notevolmente la produzione di rifiuti, nella linea indicata dalla Rete dei Comuni ‘Zero Waste’ alla quale anche Santa Maria Capua Vetere ha aderito. Consumare acqua pubblica (del rubinetto di casa, delle fontanelle o del distributore che sarà installato in città) significa ridurre i rifiuti derivanti dagli imballaggi in plastica o vetro e comporta un risparmio economico per i cittadini. Non va dimenticato, infine, che la cosiddetta ‘acqua del sindaco’ è a chilometro zero, mentre quelle imbottigliate hanno un costo di trasporto anche in termini di inquinamento ambientale e di emissioni di CO2”.

Il distributore di acqua pubblica ha anche un impianto che consentirà la connessione wi-fi gratuita nella piazza dove sarà installato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico