Santa Maria C. V. - San Tammaro

Alla ‘Gallozzi’ corso di competenze per lo sviluppo

Armida AltieriSANTA MARIA CV. “Non solo il potenziamento delle eccellenze, ma anche il recupero di eventuali lacune in italiano.

Anche quest’anno, grazie ai fondi Pon Fse dell’Europa, abbiamo predisposto il corso C1 “Competenze per lo sviluppo”, che ha permesso ai nostri studenti di mettersi ulteriormente alla prova e di esercitare le abilità linguistiche”. Così Armida Altieri, dirigente scolastico della scuola secondaria di primo grado “Carlo Gallozzi” di Santa Maria Capua Vetere. Tutor del corso è stata l’insegnante Filomena Restelli; l’esperta selezionata è stata Marina De Somma. Diverse le soluzioni didattiche innovative adottate quest’anno.

“Il corso C1 – spiega De Somma – è stato strutturato per avviare il recupero di tutto programma di italiano del primo anno. Abbiamo puntato molto sulla morfologia, sulla fonologia e sulla sintassi delle favole. Quando poi i partecipanti hanno acquisito le competenze necessarie, hanno iniziato ad analizzare diverse fiabe a scelta”. Sedici complessivamente i partecipanti che, ultimato il percorso, hanno meritato l’attestato e hanno acquisito la certificazione con meritevoli voti. Per qualcuno che si è assentato è stata prevista una verifica intermedia. “Tutor ed esperta – continua la dirigente scolastica Altieri – hanno puntato sulle lezioni frontali, seguite dal dettato e dalla scheda riepilogativa, somministrata al termine di ogni incontro”.

A spiegare le strategie educative è stata la docente Restelli: “Sono state proposte soluzioni innovative per il miglioramento della sintassi, con cruciverba a tema e crucipuzzle, con la ricerca di nomi e di parole femminili e maschili, località geografiche e con esercitazioni singole o a gruppi”. “I ragazzi hanno compilato davvero con entusiasmo la scheda riepilogativa – conclude De Somma – Ne abbiamo somministrate anche due al giorno; i crucipuzzle, invece, sono stati fino a tre a lezione. Siamo stati molto supportati dalla sala multimediale e dai personal computer messi a disposizione dalla scuola”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico