San Marcellino

Caldo e degrado, l’opposizione chiede interventi igienico-sanitari

Anacleto Colombiano SAN MARCELLINO. “Considerando il caldo afoso e il degrado in cui si ritrova il paese, a causa della gran quantità di rifiuti che giace ai bordi delle strade, chiediamo all’amministrazione comunale che venga effettuata una disinfestazione e derattizzazione vista la presenza di ratti, zecche e insetti vari su tutto il territorio”.

Questa la richiesta fatta dal capogruppo dell’Ancora Anacleto Colombiano all’amministrazione comunale, guidata dal primo cittadino Pasquale Carbone. “Chiediamo, inoltre, – continua Colombiano – maggiori controlli e videosorveglianza sul territorio, soprattutto nella zona Campo Mauro, divenuta nuovamente una discarica a cielo aperto, in quanto i cittadini continuano a sversare rifiuti”.

“La pulizia del paese deve essere il compito primario di ogni amministrazione. Si deve intervenire – conclude il leader di opposizione – evitando la presenza di ratti e rettili, prevenendo altresì gli incendi. Bisogna anche intervenire sui lavori di manutenzione e ripristino del manto stradale in alcuni punti del paese, visto che ci sono molte denunce di sinistri avvenuta a cause di profonde buche disseminate un po’ ovunque”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico