Orta di Atella

Oli esausti, al via campagna di sensibilizzazione

Alfonso Di Giorgio ORTA DI ATELLA. Prosegue l’azione dell’assessore all’Ecologia Alfonso Di Giorgio per sensibilizzare i cittadini alla raccolta differenziata.

Questa volta l’amministrazione di Orta di Atella ha promosso una campagna di sensibilizzazione per la raccolta degli oli usati. Presso le famiglie del comune atellano, infatti, è in distribuzione del materiale informativo attraverso il quale si vuole educare le famiglie al corretto smaltimento degli oli esausti. Lo stesso materiale, grazie alla collaborazione della dirigente scolastica De Marco, sarà distribuito in occasione della manifestazione di fine anno.

“La tutela dell’ambiente, la riduzione dei costi per i cittadini – ha esordito l’assessore all’Ambiente – passano per una corretta raccolta e un corretto smaltimento dei rifiuti. Da quando ci siamo insediati abbiamo avviato una campagna di sensibilizzazione a trecentosessanta gradi tesa a far capire ai cittadini l’importanza di queste procedure. Abbiamo avuto riscontri interessanti che si sono tradotti con l’aumento della percentuale della differenziata. Con gli oli abbiamo fatto la stessa cosa introducendo ben dodici punti per la raccolta”.

I cittadini di Orta di Atella possono conferire gli oli esausti: in viale Petrarca, via Migliaccio, via Verdi, via Lanzano, piazza San Salvatore, via del Bimillenario, via Clanio, via Vivaldi, via della Canapa e allo stadio Comunale. Nella frazione di Casapozzano, invece, a piazzetta Valentino e in via Bugnano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico