Lusciano

Ambito C8, sottoscritta la convenzione “Giovani Attivi”

 LUSCIANO. “L’Ambito C08 è da sempre molto attento alle politiche giovanili e ci è sembrato giusto sponsorizzare e sostenere la presentazione di progetti per l’avviso pubblico regionale “Giovani attivi”, …

…finanziato con fondi Por Campania Fse 2007/2013 – Asse III Obiettivo operativo G e sostenere i Comuni di Lusciano e di San Marcellino, soggetti beneficiari del contributo, nel prosieguo delle attività previste. In particolare nel compito di tutoring nei confronti dei giovani che hanno costituito i soggetti giuridici prescelti”. Così Ernesto Di Mattia, Coordinatore dell’Ufficio di Piano, commenta la sottoscrizione del protocollo, avvenuta in data 25 maggio 2012 in Regione. Presenti, oltre allo stesso coordinatore dell’Ambito C08, il Commissario Prefettizio del Comune di Lusciano, Ente capofila, Mauro Passerotti.

Il Vice Prefetto è giunto appositamente da Roma per testimoniare l’impegno e la particolare attenzione che l’Ambito rivolge a queste specifiche iniziative, oltre che presenziare all’incontro e sottoscrivere la convenzione, ritenendo che i finanziamenti possano rappresentare un altro punto di partenza per nuovi progetti per i giovani.

Il progetto finanziato al Comune di Lusciano si chiama: “Solidarietà e impegno… oltre la rete dell’emarginazione” e sarà portato avanti dall’associazione “Oltre…”. Le sue finalità sono: contrasto dell’esclusione sociale, promozione di forme di aggregazione, azioni seminariali di carattere informativo e prevenzione del disagio e della marginalità. Il progetto finanziato al Comune di San Marcellino è: “In regola con il gioco” e sarà portato avanti dall’associazione “Sempre in gioco”, mediante corsi di formazione, conferenze, seminari, iniziative culturali e sportive, viaggi e incontri.

“L’Ambito C08, dopo l’aiuto nelle due fasi di costituzione delle associazioni e di sottoscrizione del protocollo – conclude Angela Rosaria Caprio ( referente dell’Ambito per i progetti “giovani attivi”) – accompagnerà i Comuni nell’ intera fase di sperimentazione, al fine di favorire l’acquisizione di competenze lavorative e relazionali, utili alla fase successiva di gestione vera e propria delle attività”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico