Italia

Rifiuta lo sfratto, fa saltare l’abitazione con un ordigno

 MANTOVA. Gli era stato intimato lo sfratto, ma non voleva lasciare l’abitazione. Così, Pietro Vignoli, 60 anni, nella tarda mattinata di mercoledì ha fatto esplodere la casa, nelle campagne di Rodigo, nel mantovano.

Il 60enne, già noto alle cronache come “l’eretico” per aver contestato Papa Benedetto XVI durante la sua visita a Milano,ha preparato l’innesco collegandolo a delle bombole di gas.

L’uomo, rimasto sotto le macerie e portato in salvo dai vigili del fuoco, ha riportato solo delle ferite e ustioni sul corpo, ma non è in pericolo di vita. Non risultano altre persone coinvolte nell’esplosione in quanto la cascina si trovava distante da altre abitazioni.

Al momento, i vigili del fuoco stanno cercando di domare l’incendio che si è sviluppato dopo l’esplosione e la deflagrazione della casa.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico