Italia

Ravenna: lancia il figlio dal balcone e poi si lancia nel vuoto

 RAVENNA. Non è ancora chiara la dinamica del tragico epilogo a seguito di una lite familiare avvenuta all’ora di pranzo di sabato.

Un uomo, infatti, dopo un acceso diverbio con la compagna ha lanciato il figlio di un anno e mezzo da balcone e poco dopo si è buttato nel vuoto. Il bambino e l’uomo sono caduti in uno stretto cortile interno ricoperto di ghiaia compiendo un volo di una decina di metri.

Il fatto è accaduto in una palazzina di via San Lorenzo in Cesaria. Il piccolo e il padre si trovano ora ricoverati in gravi condizioni presso l’ospedale cittadino.

I carabinieri in queste ore stanno ascoltando eventuali testimoni che possano chiarire quanto è avvenuto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico