Italia

Ottenne eredità con falso testamento: indagata suora

 NAPOLI. Una suora dell’ordine delle ancelle del Sacro Cuore di Napoli è stata indagata per falso, truffa e sostituzione di persona.

La religiosa, infatti, è accusata di aver falsificato il testamento di un’anziana romana che, poco prima della morte, avvenuta nel 2007, aveva frequentato assiduamente.

La suora, Angela Gramegna, sembra si sia impossessata di circa 500mila euro in contanti, circa un milione in titoli di stato e di un appartamento nelle vicinanze di piazza di Spagna a Roma che avrebbe anche cercato di mettere in vendita.

A notificare l’atto in convento sono stati gli uomini della polizia municipale di Napoli, così come anche il sequestro dell’appartamento ereditato. Gli inquirenti, sulla base di una perizia grafica, hanno accertato che il testamento olografo era stato in realtà redatto dalla suora.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico