Italia

Marysthell Polanco canta con Berlusconi “Cattivona”

 MILANO. Al momento è stato solo annunciato, ma ci sono tutti i presupposti affinchè “Cattivona” diventi il tormentone dell’estate 2012.

Stiamo parlando delll’album dal titolo “Bunga Bunga” di Marysthell Polanco, la ragazza che alle feste a Palazzo Grazioli si travestiva da Ilda Boccassini e Obama.

La “genialata” è stata annunciata dalla stessa Polanco in un’intervista al programma radiofonico “La Zanzara”. L’intero album conterrà, a suono di rap, le intercettazioni dell’ex premier, Silvio Berlusconi e delle olgettine. “È pronta”, rivela la Polanco “insieme ad altre canzoni tipo Bunga Bunga, dove io dico I love Bunga Bunga, J’aime Bunga Bunga, insomma, in tutte le lingue…”.

Nell’intervista a Radio 24 la Polanco torna anche a parlare deitravestimenti: “Peccato– spiega –volevo dirlo quando la Boccassini era in aula, purtroppo quel giorno era assente. L’ho fatto davanti a Berlusconi più di una volta– prosegue –con parrucca rossa, occhialini, toga e codice in mano. Sotto solo un completo intimo, stile burlesque”.

La già chiacchierata hit, conterrà anche la voce del Cavaliere, dato che la showgirl, coinvolta nel Rubygate, ha ottenuto l’autorizzazione dell’ex premier.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico