Italia

Il Tribunale di Brindisi dedica un’aula a Melissa Bassi

 BRINDISI. Una targa in memoria di Melissa Bassi, la 16enne morta nell’attentato all’istituto “Morbillo-Falcone” lo scorso 19 maggio. Un’aula del tribunale di Brindisi, infatti, sarà intitolata oggi alla sedicenne uccisa.

Si tratta di una sezione del palazzo di giustizia composta da due stanze realizzate ex novo che sarà destinata all’ascolto di minori vittime di abusi.

La targa sarà scoperta nella mattinata di venerdìalla presenza del presidente del Tribunale, Francesco Giardino, del procuratore della Repubblica di Brindisi, Marco Di Napoli, del sindaco di Brindisi, Mimmo Consales, del presidente della provincia, Massimo Ferrarese, e del vescovo Rocco Talucci.

Alla cerimonia sono stati invitati anche i genitori di Melissa, oltre alle amiche dell’istituto professionale colpito da un ordigno costruito da Giovanni Vantaggiato, reo confesso, con tre bombole di gas.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico