Home

Prandelli: “Non molleremo fino alla fine”

Cesare Prandelli L’Italia non molla, malgrado tutto. E’ questo il messaggio che un rammaricato Cesare Prandelli vuole far trasparire dopo il pareggio beffardo con la Croazia.

“Era una buona occasione, eravamo in vantaggio e avevamo rischiato pochissimo. – ha dettoil ct della nazionale- Loro hanno fatto questo cross e hanno fatto gol. Ci dispiace però ci siamo e lotteremo fino alla fine. Abbiamo avuto buone opportunità nel primo tempo, potevamo fare meglio. Sapevamo che avrebbero buttato palla in avanti e ci avrebbero messo pressione. Ci manca cattiveria ed energia”.

Non mancano ovviamente i richiami ad una squadra che sembra non avere cattiveria una volta che è arrivata ai 16 metri: “Quando si è in vantaggio e si gioca bene bisogna chiudere le partita, basta un cross con una deviazione e tutto è rimesso in discussione.Devi essere più cattivo e avere più determinazione in zona gol, cattiveria intesa come concentrazione giusta, ma non puoi pensare di creare dieci occasioni a partita. Non sono arrabbiato per l’attacco che non segna ma amareggiato sì. Siamo comunque convinti di poter passare il turno”.

Prandelli non vuole sentir parlare di mancanza di personalità: “Sono convinto che non manchi personalità, ma al 60′ abbiamo un calo fisico. E’ inutile stare qui a fare ragionamenti. Dobbiamo recuperare le forze e capire come gestire le energie nella prossima partita. Oggi i compiti diDanieleerano diversi rispetto all’ultima volta. Ha dato anche una mano in impostazione. Non so se cambierò qualcosa, dipende dallo stato di salute. Domani verificheremo la condizione e poi se sarà il caso cambierò, ma uomini non sistema. Balotelli ha fatto bene, ha fatto quello che gli ho chiesto. All’attacco dico che bisogna chiudere le partite.Cassano aveva trovato una posizione interessante e ho voluto mantenere quell’assetto poiché conDi Natalesi pensava di avere la profondità”.

Inutile dire che molto della qualificazione azzurra dipenderàdall’esito di Spagna- Croazia, Prandelli non vuole sentir parlare di biscotto: “Non faccio pensieri di questo tipo. Dobbiamo solo cercare di recuperare forze. Non bisogna pensare male. Le partite sono e saranno tutte regolari”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico