Home

Euro2012: Ronaldo non si ferma più, Portogallo in semifinale

Cristiano Ronaldo Il Portogallo è la prima semifinalista di Euro 2012. Gli uomini di Paulo Bento hanno battuto la Repubblica Ceca di Bilek, mai resasi davvero pericolosa dalle parti di Rui Patricio.

Nel National Stadium di Varsavia i cechi hanno disputato una partita per lo più di contenimento specie nei confronti di Cristiano Ronaldo e Nani, sui quali erano subito pronti i raddoppi di marcatura. La difesa ad oltranza da parte dei cechi non solo ha reso sterile l’attacco ma si è rivelato ulteriormente inutile a pochi minuti dalla fine quando Cristiano Ronaldo con un poderoso stacco di testa ha scacciato via gli spettri dei supplementari portando il suo Portogallo in semifinale.

Il giocatore del Real continua ad essere sempre più leader di un gruppo che sembra avere davvero tanto per fare bene in questo cammino europeo. I lusitani attendono adesso l’esito della partita tra Francia e Spagna.

Entusiasta il Ct dei portoghesi Paulo Bento a fine gara: “Nei primi 25 minuti abbiamo faticato, poi siamo andati meglio e nella ripresa siamo stati semplicemente straordinari. Abbiamo creato tantissime occasioni da gol e mostrato qualità, ritmo e pazienza in attacco. E’ la vittoria del gruppo ed è una vittoria giusta. Ora guardiamo alla semifinale. Non ho preferenze traFranciaeSpagna”.

Ammette la sconfitta anche sul piano del gioco il tecnico ceco Bilek: “Loro sono stati migliori di noi, sul piano del gioco e dal punto di vista offensivo. Ronaldo sposta l’equilibrio delle partite. Abbiamo provato a contenerlo ma è un campione ed è riuscito a decidere il match”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico