Home

Euro 2012, via incubo biscotto: Italia ai quarti

Niente biscotto, Cassano-Balotelli, 2-0, e gli azzurri passano ai quarti di Euro2012. Una partita giocata inmodo non eccellente dagli uomini di Prandelli, che hanno rischiato più volte contro l’Irlanda di Trapattoni.

Nei primi 45 minuti l’Irlanda gioca in “casa”, non solo sugli spalti dove i supporter verdi predominano, ma anche sul terreno di gioco, con un possesso palla eun pressing altissimo che raramente si vede con le formazioni del Trap. Escludendo un tiro a lato di De Rossi e una girata di Di Natale impattata da un difensore, fino alla rete di Cassano è ben poca Italia.

Nella ripresa,Bonucci prende il posto dell’infortunato Chiellini, mentre il bolognese Diamanti gioca per la seconda volta con gli azzurri, sostituendo proprio il matchwinner Cassano. La gara diventa nervosa, tantoche il capitanoBuffon viene ammonito per proteste.Giallo, poco prima, ancheper Balzaretti e De Rossi. Al ’75 arriva ilmomento di Balotelli, fischiatissimo dagli irlandesi, che sostituisce Di Natale. L’attaccante del City subito si fa notare per un battibecco con il suo marcatore, Dunn, contro il quale avrebbe tentato una gomitata. Chiaro che gli irlandesi tentano di far risvegliare il ben noto carattere di “Supermario” che però risponde con i fatti, siglando, su angolo calciato da Pirlo,il raddoppio con una splendida girata che sorprende Given. Dopo due minuti e mezzo di recupero Balotelli spreca la terza rete su contropiede.

A Danzica, dove la partita termina qualche minuto più tardi, il risultato è di 1-0 della Spagna sulla Croazia, con gol di Navas. Ciò vuol dire qualificazione. Gli azzurri giocheranno domenica, alle 20.45, con la prima del gruppo D: Inghilterra, Francia e Ucraina le candidate, mentre la Svezia è già fuori. Classifica finale del gruppo C:Spagna 7 punti, Italia 5, Croazia 4, Irlanda 0.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico