Gricignano

New Volley, firmano Di Cristo e Rinaldi

RinaldiGRICIGNANO. Ancora due ufficializzazioni per il New Volley, che a estate appena cominciata ha già costruito l’ossatura per la B1 che verrà e ancora annuncia nuove sorprese per i prossimi giorni.

Le novità del giorno sono una riconferma e un ritorno, due elementi che vanno ad arricchire un roster notevolmente impreziosito nei giorni scorsi dall’arrivo della campionessa Elena Drozina.

Giocherà nel New Volley 2012/2013 Annalaura Di Cristo, centrale riconfermata, uno degli elementi della spina dorsale della squadra che ha dominato la B1. Per Annalaura si tratta del secondo anno al New Volley e il prolungamento si è chiuso con grande soddisfazione da entrambe le parti.

Ad aggregarsi al gruppo allenato da Luciano Della Volpe ci sarà anche Doroty Rinaldi (nella foto), nel ruolo di libero. Dopo aver giocato nel New Volley da posto 4 durante la stagione 2009/2010, la ventenne ritorna in bianco-blu proveniente dal Vulcano Buono Nola, sodalizio col quale continua un rapporto di collaborazione proficuo e duraturo, che ha portato in questa stessa finestra di mercato la niuvollina Emilia Lucariello alla firma per la squadra nolana.

Durante la sua prima esperienza a Gricignano, Doroty era un’esplosiva attaccante diciassettenne, dotata di grandi doti atletiche e una spettacolare battuta al salto. Le chiediamo come si è evoluta la sua tecnica durante questi due anni: “Dal punto di vista caratteriale e atletico sono la stessa giocatrice, nonostante il cambio di ruolo: reattività e grande cattiveria in campo”.

Sulla possibilità di giocare nella squadra che, da giovanissima, le regalò un’opportunità importante, Rinaldi risponde di “essere contenta davvero di ritornare in un ambiente amico con tante professionalità che ha stimato e stima ancora. La felicità però è doppia se penso di poter giocare accanto a tante campionesse che non ho mai incontrato sul campo ma di cui ho sempre sentito parlare bene”.

A chiusura dell’intervista la neo giocatrice del New Volley ringrazia la sua società di provenienza: “A Nola ho vissuto tante soddisfazioni in questi anni e sono legatissima a questa società, che ringrazio di cuore per avermi dato l’opportunità di disputare la B1”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico