Cesa

Peep, la giunta Liguori trova l’accordo con le cooperative

LiguoriCESA. E’ stata avviata la procedura per l’espropriazione dei suoli dell’area Peep. Vengono così definitivamente superate, a seguito di un incontro avuto dal sindaco con i rappresentanti delle cooperative qualche settimana fa …

… e per disponibilità mostrata dal responsabile dell’Ufficio tecnico, le incomprensioni tra Cooperative e Comune legate all’interpretazione del bando che rischiavano di generare un contenzioso che avrebbe sicuramente frenato l’esecuzione delle opere. Scattano, dunque, i sessanta giorni entro i quali le cooperative proprietarie dei suoli devono completare i pagamenti, anche mediante compensazione, mentre entro centoventi giorni dalla data di approvazione dei frazionamenti da parte dell’Ute di Caserta, andrà stipulata la convenzione con il Comune e le cooperative dovranno presentare i progetti necessari per i permessi a costruire. Se non vi saranno intoppi entro la fine dell’anno potrebbero iniziare i lavori.

Si avvia così a conclusione una vicenda durata molti anni. Visibilmente soddisfatto il sindaco Liguori, che afferma: “Abbiamo mantenuto l’impegno preso in campagna elettorale di velocizzare al massimo le procedure e dare così una boccata di ossigeno all’economia locale che si basa in larga parte sull’edilizia ed il suo indotto. Siamo abituati ad annunciare le cose solo dopo averle fatte e speriamo con questo spirito di fare prossimamente altri annunci. Ora la palla passa alle cooperative che devono rispettare la tempistica prevista dal disciplinare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico