Caserta

Asilo Nido, a rischio iscrizione bambini disagiati: solidarietà dei Lions

 CASERTA. A forte rischio il rinnovo della iscrizione all’asilo nido di Caserta per i 15 bambini appartenenti alle fasce sociali più deboli ammessi col beneficio del contributo-spese minimo di 35 euro mensili.

Il grido d’allarme ed un accorato appello di solidarietà sono stati lanciati da Mina Bernieri, l’altra sera, durante la cerimonia di chiusura dell’anno di servizio del Lions Club Caserta Host, che, nell’occasione, le ha conferito il tradizionale Premio al Merito Civico “Salvatore Ricciardi”, in riconoscimento del suo costante impegno sociale.

“Il Comune – ha spiegato Mina Bernieri, attualmente operatrice volontaria della Struttura Sanitaria Avanzata dell’Asl, da lei voluta per l’assistenza residenziale ai disabili psicofisici – ha dovuto portare a 75 euro mensili il contributo che le famiglie dei sessanta bambini iscritti (dai tre mesi ai 3 anni) pagano per ottenere un servizio di alta qualità il cui costo unitario si aggira sugli 800 euro al mese. Grazie alla discreta solidarietà di persone di buona volontà sino ad oggi le famiglie dei quindici bimbi hanno potuto essere sostenute nell’impegno finanziario”.

Il raddoppio della quota rilancia l’impellenza del problema. Prima della premiazione alla festeggiata della serata e del passaggio della campana e della Charter del Club più antico di Caserta e tra i più antichi d’Italia (53 anni), al presidente subentrante Francesco Cicia, l’uscente Gino Tennerello ha relazionato, fra l’altro, sui service per il restauro dell’affresco “La resurrezione di Lazzaro”, che decora il presbiterio della Cattedrale di Caserta.

Nel solco di una consolidata ritualità è stata distribuita la pubblicazione, curata dal past president Alberto Zaza d’Aulisio, responsabile della comunicazione del Club, che sintetizza l’attività dell’anno trascorso, arricchita dalla rassegna stampa. Hanno presenziato, con i past governatori Michele Ginolfi ed Alfonso Caterino, il presidente di circoscrizione Pietro Del Prete ed il delegato di zona Raffaele Rea.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico