Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Registro dei tumori: in campo “Casapesenna Futura”

Casapesenna FuturaCASAPESENNA. Il movimento “Casapesenna Futura” annuncia che è divenuto legge “ilregistro dei tumori” della Campania.

Il Consiglio Regionale, infatti, il 13 giugno ha approvato all’unanimità un provvedimento che garantisce finanziamenti certi e non stornabili alle Asl per istituire un registro che metta in rete i dati sull’incidenza dellepatologie tumoraliche copra tutta la regione, senza fermarsi ai 40 Comuni finora raggiunti. Si colma finalmente un gap gravissimo per un territorio particolarmente inquinato come il casertano, rovinato da criminali sversamenti abusivi di ogni tipo.

Il Registro consentirà di poter mettere in relazione eventuali impennate dei casi dicancrocon l’esposizione di ipoteticifattori di rischio, come appunto la presenza di discariche illecite o lo smaltimento di liquidi tossici. Punto, questo, fondamentale per richiedere al Governo e agli enti locali politiche di prevenzione e di bonifica. Il tutto sarà possibile con il coordinamento delle Asl e dell’Istituto Tumori Pascale, un centro oncologico di fama nazionale.

“Alcuni membri di Casapesenna Futura, – fanno sapere dal movimento – nonché validi esperti del settore, sono già al lavoro su questo importante progetto, visto soprattutto l’alta percentuale di tali patologie presenti sul nostro territorio e l’enorme sofferenza di tutti noi, che oltre a vivere quotidianamente il degrado ambientale dobbiamo combattere questo vile e distruttivo male che in un modo o nell’altro coinvolge e sconvolge la vita della maggior parte della cittadinanza”.

“Appena ci saranno novità sul registro – concludono – avviseremo la commissione straordinaria di Casapesenna per l’acquisizione di tali dati e organizzeremo un convegno ad hoc per sollevare e trovare soluzioni a questo ignobile disagio sociale e umano”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico