Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, i talenti della Pascoli in scena

 CASAPESENNA. E’ stata intitolata “Talenti tra i banchi di scuola” la manifestazione di fine anno della scuola media statale “Giovanni Pascoli” di Casapesenna, diretta dal preside Carlo Cavaliere, e mai titolo fu più veritiero.

Canti, balli e poesie rappresentati in maniera magistrale e talentuosa dagli alunni che hanno deliziato per un pomeriggio compagni, docenti, genitori e autorità presenti. Lo spettacolo ha rappresentato la tappa finale di questo lungo iter extra-scolastico grazie all’impegno e alla collaborazione di una equipe fantastica di docenti preparati e disponibili. E’ stato possibile assistere a balli, canti, poesie, varie degustazioni, premiazioni e altro ancora. Tanta la partecipazione e l’entusiasmo di tutti gli alunni.

La manifestazione di fine anno è stata, ovviamente, l’ultima tappa di un lungo lavoro preparatorio. “Compito della nostra scuola – affermano, infatti, alla Pascoli di Casapesenna – è quello di dover affrontare situazioni di disagio e di svantaggio culturale, di abbandono scolastico ed intervenire con proposte alternative, volte, se non ad eliminare tali problematiche, almeno a contenerle”.

Ed è in questa prospettiva, la Scuola ha attivato percorsi interdisciplinari di approfondimento:Progetto “Vademecum del bonus civis”, Progetto “Raccolta differenziata nelle classi”, Progetto “Alimentarsi bene per stare bene”,“Canto corale”, “Musica d’insieme”, Progetto Intercultura, Progetto area rischio e a forte processo immigratorio 2011/2012.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico