Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Seconda edizione di “sTAPPIamo la solidarietà”

 CASAGIOVE. Anche quest’anno il “Centro Danze Daniela Rettore” di Santa Maria Capua Vetere ha dato il proprio contributo artistico per la seconda edizione di “sTAPPIamo la solidarietà” con intermezzi coreografici di flamenco e contemporaneo.

La manifestazione, organizzata dal consigliere comunale Roberto Corsale, ha inteso celebrare il progetto che ha visto la raccolta di tappi di plastica presso scuole, palestre, abitazioni private, eccetera, con l’intento di coinvolgere l’intera cittadinanza attorno al grande valore della solidarietà. Tutto il materiale raccolto è stato consegnato a una ditta specializzata. Con il denaro ricevuto in cambio verrà acquistata una carrozzina da donare ad un cittadino casagiovese diversamente abile.

Queste le danzatrici impegnate nella coreografia di flamenco, curata da Annalisa Brignola: Ilenia Bonuomo; Serena Colantuono; Teresa Coppola; Gaia D’andrea; Carla Iodice; Luigi Merola; Alice Raucci; Mariarosaria Crisci; Roberta Salvati; Mariagiovanna Tavano; Maria Zammarelli. Il Contemporaneo “Etnie”, coreografia di Martino Manfredi, assistente Francesca Savy, ha visto l’esibizione di: Michela Colantuono; Selene De Riso; Emilia Ricciardi; Ilenia Romano; Eleonora Savy; Sara Staiano; Vittoria Staiano; Lorena Capasso; Tullio Crispo; Alessia Fabiano; Mariasilvia de Maio.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Trentola Ducenta, Sagliocco: "Ma l'opposizione si crede Polizia Giudiziaria?" - https://t.co/m11WYNUxEk

Napoli, abusi su bambine in centro per autismo: arrestato fisioterapista pedofilo - https://t.co/PgaE1HmRdv

Santa Maria Capua Vetere, 25enne morto fulminato: indagine per omicidio colposo - https://t.co/rdjjC1ksvo

Maddaloni, uomo trovato morto in casa dai familiari - https://t.co/6skAAIHg89

Condividi con un amico