Carinaro

Memorial Paolo Sardo: trionfano “Gli Intoccabili”

 CARINARO. La lotta è stata dura, ma a spuntarla, nell’ottava finale del “Memorial Paolo Sardo”, è stata la squadra de “Gli Intoccabili” che ha alzato la coppia battendo, per due a uno, la squadra avversaria “Paolo’s Friends”.

Ancora una volta l’evento sportivo, motivo aggregazione sociale, ha saputo bene ricordarePaolo Sardo, un ragazzo carinarese scomparso nove anni fa in seguito ad un incidente stradale.

L’iniziativa, organizzata ancora una volta da Alfonso Bracciano e Alfonso Barbato, è stata motivo di orgoglio di tutta la comunità che ha attivamente partecipato.

E i coordinatori esprimono così il loro entusiasmo: “Tutto ciò che l’uomo compie nella sua vita resta sempre oggetto di valutazione da due ottiche diverse, per cui ci sarà un vinto ed un vincitore, un fortunato ed uno sfortunato, uno contento e l’altro scontento, chi ne parlerà bene e chi male, ma questo poco importa, l’essenziale è cercare di fare, in qualunque modo senza risparmiarsi mai nelle proprie forze, nei pensieri e nelle opere”.

Ma chi era Paolo? Ascoltando gli amici, si legge nei loro occhi, nonostante siano passati alcuni anni dalla sua scomparsa, come il suo ricordo sia ancora vivo, così come l’affetto di coloro che gli hanno voluto bene. La commozione di Pasquale, capitano della “Paolo Friend’s”, ne è un esempio significativo: “Cerchiamo di onorare la sua memoria. Pensiamo sempre a lui. Tutto in memoria di Paolo e nel rispetto di tutti, delle squadre e del torneo”.

A seguire le immagini

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico