Campania

Strage nell’Avellinese: uccide moglie e figlia, poi si toglie la vita

 AVELLINO. Strage della follia a Solofra, in provincia di Avellino. Un uomo di 40 anni, di nazionalità indiana, ha ucciso la moglie e una delle sue due figlie piccole e poi siè tolto la vita.

Nei pressi dell’abitazione, che si trova in via Regina Margherita, sono giunti i carabinieri, che hanno confermato la presenza di tre vittime. Un’altra bambina di 13 anni, figlia della coppia, è sfuggita alla furia omicida dell’assassino ed è attualmente ricoverata in ospedale in stato di shock.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico