Campania

Ristoro ambientale, Nugnes chiede confronto preventivo con i sindaci

Daniela NugnesNAPOLI. Daniela Nugnes, capogruppo vicario del Pdl in consiglio regionale, ha chiesto ed ottenuto, attraverso la conferenza dei capigruppo, lo spostamento dell’esame del regolamento per l’assegnazione del contributo di ristoro ambientale ai comuni della Campania, …

… previsto dall’articolo 28 della legge regionale 28 marzo 2007” (norme in materia di gestione, trasformazione, riutilizzo dei rifiuti e bonifica dei siti inquinati), che era all’ordine del giorno del consiglio regionale di oggi. Questa norma dovrebbe sanare definitivamente il debito politico istituzionale nei confronti di quei comuni della nostra regione ed in particolar modo della provincia di Caserta che hanno pagato e continuano a pagare dazio in termini ambientali per la presenza di siti di smaltimento nel proprio territorio.

“Ho ritenuto opportuno, – afferma la Nugnes – d’intesa con l’assessore alle politiche ambientali, Giovanni Romano, chiedere il rinvio della discussione rispetto a questo importantissimo argomento alla prossima seduta consiliare prevista, probabilmente, per mercoledì tredici giugno prossimo; tutto ciò per permettere ai sindaci dei comuni interessati dal provvedimento di confrontarsi su eventuali integrazioni o proposte da modulare in merito a tale regolamento. Credo che quando si discute di argomentazioni che coinvolgono in maniera diretta i territori, sia quanto meno opportuno coinvolgere i sindaci e gli amministratori che conoscono le proprie realtà meglio di chiunque altro”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico