Campania

Rapinò la moglie di Hamsik: di nuovo in cella

HamsikNAPOLI. Sceglie vittime sbagliate. Prima la moglie del centrocampista del Napoli Marek Hamsik, poi la moglie di un noto albergatore del territorio.

Ed in manette ci finisce due volte, per entrambe le rapine. Giovanni Cervicato, 38 anni, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Varcaturo, guidati dal maresciallo Michele Membrino.

Già catturato per la rapina a Martina Franova, la 23enne moglie di Hamsik, era libero in attesa di giudizio. Ma è stato raggiunto da una nuova ordinanza per una rapina compiuta con le stesse modalità, insieme, presumibilmente, a una banda di malviventi. La rapina in questione è avvenuta poco prima di quella della Franova, giocatrice di pallamano ad Orta di Atella (Caserta).

Era l’8 novembre: Cervicato, insieme ad altri, si trovava in via Foce Vecchia. Dopo un giro di perlustrazione individua la sua vittima. Poi, a volto scoperto e armato di pistola, aggredivala 49enne moglie dell’albergatore. Dopo ripetute minacce, armato di pistola, le sottraeva la macchina, una Volkswagen Tiguan.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico