Campania

Operaio muore schiacciato nel Salernitano

carabinieri SALERNO. Un operaio di 52 anni, Michele Vecchio, è morto a Padula, nel Salernitano. Dipendente di una fabbrica di lavorazione del marmo, è rimasto incastrato fra due lastre, morendo sul colpo.

Vani i tentativi dei soccorritori. Sulla tragedia sul lavoro (è la seconda vittima nel giro di tre giorni nel Salenitano) indagano i carabinieri del comando provinciale di Salerno coordinati dalla procura della repubblica presso il tribunale di Sala Consilina.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Maltempo in Puglia, il Ponte del Ciolo diventa una "cascata" - https://t.co/QDyUShqdVl

Cesa, approvato progetto esecutivo per rete fognaria in via Fratelli Cervi - https://t.co/hqcTvo9ajv

La cocaina della 'Ndrangheta in Lombardia: arresti tra Corsico e Reggio Calabria - https://t.co/0NwNXg6Kzi

Traffico di droga nel Piacentino con "scalo" al porto turistico di La Spezia: 10 arresti - https://t.co/hZ5ZyeN0tu

Condividi con un amico