Campania

Omicidio nel Casertano: cadavere ritrovato vicino ad una pineta

 CASERTA. Un colpo di pistola, fatale, che gli ha trapassato un occhio. Così si presentava il corpo senza vita di Paolo Moretta, 53 anni, rinvenuto sabato mattina, intorno alle 11,a Mondragone, nel Casertano.

Sul posto i carabinieri della locale compagnia e il magistrato di turno della procura di Santa Maria Capua Vetere, che hanno avviato i rilievi e le indagini per accertare la dinamica sull’omicidio. Moretta, originario di Marcianise,che gestiva un’impresa di rimessaggio di barche, è stato trovato cadavere nella sua auto, ferma a circa duecento metri dalla sua abitazione in località Pineta Prisconte, sul litorale domizio. Gli inquirenti non escludono alcuna pista.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico