Campania

Napoli, cisterna si ribalta e va in fiamme: muore autista

 NAPOLI. Tragico incidente sulla statale 162, a Napoli, all’altezza degli svincoli del Centro Direzionale e di Barra-Ponticelli dove è avvenuto il ribaltamento dell’autocisterna con il successivo incendio.

L’autista dell’automezzo carico di gasolio si chiamava Giulio De Gaetano, 43 anni, di Ercolano (Napoli). Padre di cinque figli, l’uomo è rimasto carbonizzato dall’incendio provocato dalla fuoriuscita del carburante. La certezza assoluta della sua identità sarà fornita dalla prova del Dna. Sul posto i vigili del fuoco per rimuovere il grosso automezzo. Verifiche, da parte dei tecnici, alla statica del viadotto, che è rimasto danneggiato dall’incendio e dovrà essere rifatto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico