Campania

Napoli, cisterna si ribalta e va in fiamme: muore autista

 NAPOLI. Tragico incidente sulla statale 162, a Napoli, all’altezza degli svincoli del Centro Direzionale e di Barra-Ponticelli dove è avvenuto il ribaltamento dell’autocisterna con il successivo incendio.

L’autista dell’automezzo carico di gasolio si chiamava Giulio De Gaetano, 43 anni, di Ercolano (Napoli). Padre di cinque figli, l’uomo è rimasto carbonizzato dall’incendio provocato dalla fuoriuscita del carburante. La certezza assoluta della sua identità sarà fornita dalla prova del Dna. Sul posto i vigili del fuoco per rimuovere il grosso automezzo. Verifiche, da parte dei tecnici, alla statica del viadotto, che è rimasto danneggiato dall’incendio e dovrà essere rifatto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

No di Mattarella a Savona, Conte rinuncia. M5S chiede impeachment, Salvini il voto - https://t.co/z3YdqwB4dm

Casapesenna, dopo caso Don Barone il vescovo nomina “visitatore” Padre Grieco https://t.co/FyuH4V6Jl4

Aversa, auto senza assicurazione: raffica di sequestri in città https://t.co/3Y6Ov2RRDs

Aversa, Ztl e piano traffico: Confesercenti chiede incontro con l’Amministrazione https://t.co/dAfcGbsuE2

Condividi con un amico