Napoli Prov.

Casandrino, differenziata: in scena “Io Riciclo”

Antimo SilvestreCASANDRINO. Raccolta differenziata, tutela dell’ambiente, salvaguardia del territorio, coinvolgimento delle scuole.

Questo e molto altro è ciò che accadràmercoledì 6 giugno all’interno dell’aula consiliare del comune di Casandrino, in via Nassiriya, a partire dalle ore 17.30. I protagonisti saranno i piccoli alunni della classi terze, quarte e quinte del Circolo Didattico “Marconi” che porteranno in scena la rappresentazione teatrale ‘Io riciclo’. Nel corso della manifestazione sarà firmato un protocollo d’intesa tra il Comune ed il Circolo Didattico Marconi con cui si consoliderà la fiorente collaborazione tra gli Enti per lo sviluppo di nuove iniziative a favore dell’ambiente e della crescita del paese.

La parola poi passerà all’amministrazione comunale capitanata dal primo cittadino Antimo Silvestre che illustrerà il progetto di videosorveglianza mirato soprattutto a monitorare alcune zone del territorio oggetto di sversamenti selvaggi di rifiuti. “Ci stiamo impegnando – ha affermato il primo cittadino – con tutte le nostre forze per promuovere la cultura della raccolta differenziata, unica via percorribile per la diminuzione dei rifiuti. Abbiamo puntato sulle scuole perché le nuove generazioni possono essere il filo conduttore per trasmettere nuovi stili di comportamento. Per evitare, inoltre, che il nostro territorio sia oggetto di sversamenti abusivi – continua Silvestre – abbiamo previsto un piano di videosorveglianza comunale che ci permetterà di scovare gli inquinatori e sanzionarli secondo le norme di Legge. Inquinatori che come abbiamo constatato in questi mesi, grazie al lavoro delle guardie ambientali, arrivano da altri comuni. Le guardie ambientali sono impegnate quotidianamente a contatto con i cittadini, verificano gli orari di deposto e controllano il rispetto del calendario di deposito. Chiediamo la collaborazione dei cittadini affinché la nostra campagna di ‘tolleranza zero’ possa dare frutti positivi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico