Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, il Comune aderisce a iniziativa di Save the Children

Fierro e IannoneCASTEL MORRONE. “Un appello al Governo perché operi affinché i bambini abbiano i servizi essenziali, possano crescere dignitosamente, con serenità e costruirsi un futuro di pace, senza rinunciare ai propri sogni”.

Questo è il messaggio che l’Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Castel Morrone Nicola Fierro, aderendo alla campagna informativa promossa dall’Associazione Onlus “Save the Children”, ha voluto inviare al Presidente del Consiglio Mario Monti, al Ministro del Lavoro Elsa Fornero ed al Ministro Corrado Passera. “Nella nostra nazione – hanno aggiunto sia l’assessore Fierro che la responsabile provinciale di Save the Children Linda Iannone – un bambino su quattro è a rischio povertà e più di mezzo milione è in povertà assoluta, cioè senza il necessario per vivere”.

La crisi economica, lo spread, le banche, la disoccupazione e l’evasione fiscale – ha poi aggiunto Linda Iannone – sono tutte questioni fondamentali per l’Italia. Ma in tutto questo, dove sono i bambini? Dove sono i bambini negli atti del Parlamento e del Governo? Dove sono nelle trattative con le parti sociali? Semplicemente non ci sono. Così come stanno scomparendo anche gli investimenti a loro dedicati. Quanto fatto fino ad oggi non è sufficiente e manca un piano organico di lotta alla povertà minorile. La povertà colpisce in Italia soprattutto i più piccoli e mette un’ipoteca pesantissima sul loro futuro – ha affermato la responsabile del sodalizio – l’Italia vanta esperienze di eccellenza per l’infanzia ed ha un meraviglioso esercito pacifico di persone – maestri, operatori sociali, giovani, volontari – che opera, in silenzio, anche nelle aree più difficili e a rischio. Abbiamo energie, intelligenza e capacità per garantire a bambini e adolescenti un futuro e le dovute opportunità di crescita, – ha concluso la responsabile provinciale di Save the Children – quindi chiediamo al Governo di investire subito nell’infanzia del nostro Paese”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico