Quarto

Un calcio all’indifferenza col primo memorial “Luigi Ciaramella”

Luigi CiaramellaAVERSA. “Un calcio all’indifferenza, una partita per la vita”, così le mamme coraggio hanno voluto chiamare il “Primo Memorial Luigi Ciaramella e Vittime della Strada” …

… la manifestazione sportiva promossa dall’Associazione Italiana Familiari Vittime della Strada insieme alla società sportiva Aversa Normanna che domenica 24 giugno, dalle ore 9, presso gli impianti in erba sintetica di calcetto e calciotto dello stadio comunale aversano vedrà scendere in campo gli allievi delle scuole calcio della Real Normanna, del Real Carinaro, della Casgc Aversa e della S.C. Giuseppe Barbella.

“La manifestazione – spiega Biagio Ciaramella, responsabile dell’Aifvs – prende il nome dato alle altre manifestazioni promosse dalla nostra associazione svoltesi l’anno scorso sia ad Aversa e Trentola Ducenta e Qualiano”. “Le mamme coraggio –continua Ciaramella- miravano a sostenere la legge 3274 attraverso raccolta firme con gazebo allestiti dall’Aifvs nei comuni della provincia di Napoli e dell’Agro Aversano”.

“L’Aifvs – ricorda in proposito Ciaramella – già da diversi anni si adopera per sensibilizzare le istituzioni e i comuni nel rispetto del codice della strada, sperando che realizzino un controllo sul territorio costante. Sollecitando maggiore attenzione alle famiglie affinché collaborino con le istituzioni nel ricordare accomandare che l’uso del casco e il rispetto del codice della strada può salvare una vita”.

“Per questo – conclude – il gruppo di mamme coraggio alla fine della partita premierà tutti bambini partecipanti con una medaglia ricordo, sperando che ci sia anche la vicinanza di tutte le Istituzioni per dare tutti insieme un calcio all’indifferenza non solo di chi non rispetta il codice della strada ma anche e soprattutto a quella di chi preferisce girare la testa, chiudere gli occhi e non far rispettare il codice della strada”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico