Aversa

Santulli: “Sagliocco mi ha fatto ritrovare…a mare”

Paolo SantulliAVERSA. Federazione degli Autonomisti fuori o dentro la maggioranza? Lo sfilacciamento è già iniziato? Per meglio comprendere la situazione abbiamo rivolto qualche domanda a Paolo Santulli, esponente del movimento.

Consigliere Santulli, il sindaco Sagliocco ha minacciato di decidere da solo l’accorpamento delle deleghe perché i partiti della maggioranza sono andati a fare il fine settimana al mare, e non hanno definito le ripartizioni, come mai? “Ho spiegato in Consiglio Comunale che le interlocuzioni politiche è opportuno farle nelle sedi istituzionali e non attraverso i giornali, ma valutate le dichiarazioni del sindaco ritengo indispensabile intervenire per fare chiarezza. Intanto, non ho sentito il bisogno di andare al mare, perché in modo miracoloso, grazie ad una magia di Sagliocco, pur rimanendo ad Aversa, mi sono trovato a mare! Oltre le battute di spirito va segnalato che l’Fda non è stata invitata a nessun interpartitico per parlare dell’accorpamento delle deleghe”.

Ritiene con questo esclusa la Federazione degli Autonomisti dalla maggioranza? “Delle due l’una: o l’Fda non viene più considerata perché è fuori dalla giunta o certe problematiche il sindaco le tratta su tavoli separati, con quelli che, evidentemente, ritiene interlocutori. Noi non abbiamo avuto comunicazioni in merito”.

Altri difetti di comunicazione, come lei già li ha definiti in precedenza? “Vi dovete rendere conto che sono i primi giorni di sindacatura e che, a proposito di mare, anche un politico navigato, di lungo corso come Sagliocco, ha bisogno di tempo per acquisire l’esperienza necessaria per governare, al meglio, certe dinamiche politiche comunali in una grande città come Aversa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico