Aversa

Sagliocco convoca il Consiglio Comunale

 Giuseppe SaglioccoAVERSA. E’ fissato per lunedì 11 giugno, alle ore 11,il primo consiglio comunale dell’era Sagliocco.

Come chiarito dallo stesso sindaco, la data è stata scelta per dare la possibilità di effettuare anche la surroga dei consiglieri destinati a lasciare gli scanni dell’assemblea per sedere sulle poltrone destinate agli assessori.

Ma ad occuparli non saranno gli ex della passata legislatura. E’ quanto si legge tra le righe delle dichiarazioni rilasciate dal primo cittadino al termine della conferenza stampa che ha fatto il punto sul come sarà affrontata e, si spera, risolta la problematica della raccolta rifiuti.

“Parlare di discontinuità sarebbe riduttivo e insufficiente”, ha esordito Sagliocco, rispondendo a chi domandava quando sarebbe stato effettuato il consiglio e chi avrebbe composta la giunta. “In questo momento storico – ha aggiunto – bisogna avere la capacità di immaginare un processo politico diverso, in coerenza con le aspirazioni della gente, che in questa città dobbiamo in qualche modo mettere in campo”. “In campagna elettorale ho detto tre cose che – ha sottolineato – sono esattamente il motivo per cui sono seduto qua”. “La gente che cosa si aspetta? Che ci sia una partita in alternativa a quanto è stato, che procuri soluzioni concrete, che dia risposte ai problemi” ha ricordato.

“Noi – ha affermato – non abbiamo due strade, una sola è la strada ed è quella di presentarsi all’esterno di questo palazzo per dare alla gente ciò che si aspetta”. “Questa – ha concluso Sagliocco – è un’altra storia, un’altra partita e i giocatori devono essere in linea con questo tipo di aspirazioni”. Chi ha orecchie per intendere intenda.

All’ordine del giorno l’esame della condizione degli eletti in seguito alla consultazione elettorale del 6 e 7 maggio con la convalida degli eletti ed eventuali surrogazioni. Seguirà l’elezione del presidente del Consiglio, il giuramento del sindaco e la comunicazione del primo cittadino di avvenuta nomina della giunta e del vicesindaco. Ultimo punto all’ordine del giorno l’elezione dei componenti della commissione elettorale comunale. La seduta di consiglio comunale, sarà presieduta dal Consigliere anziano, dall’inizio fino alla nomina del presidente del Consiglio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico