Aversa

Opg: internato dato alle fiamme

 AVERSA. Un internato nell’ospedale psichiatrico giudiziario di Aversa, nel casertano, con gravi ustioni sul quasi tutto il corpo, è stato ricoverato durante la notte nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Aversa.

L’uomo, Pietro Terlizzi, è internato nel reparto otto bis dell’Opg di Aversa e, secondo quanto rende noto il segretario della Uil Penitenziari, Eugenio Sarno, per motivi in corso di accertamento è stato aggredito dai compagni di stanza che, dopo averlo picchiato, gli avrebbero dato fuoco usando una bomboletta di gas. Secondo quanto si è appreso, le sue condizioni sarebbero estremamente gravi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico