Aversa

Nicla Virgilio: le aspirazioni del nuovo vicesindaco

Nicla VirgilioAVERSA. “Se fosse possibile, vorrei interessarmi di pubblica istruzione, edilizia scolastica e università. Questo mondo mi affascina e mi appartiene”.

Nicla Virgilio, vicesindaco in pectore (la nomina ufficiale verrà a giorni insieme all’assegnazione delle deleghe), è la classica addetta ai lavori: laureata in lettere insegna letteratura italiana presso un istituto tecnico di Aversa, reduce da un dottorato di ricerca.

Giovane, alla seconda esperienza in politica, la più votata in seno al Pdl, 35 anni, sposata, mamma di una bimba di 21 mesi, Virgilio, dopo aver espresso la propria preferenza sulla delega da ricevere, afferma: “Comunque, quale che sarà la delega che mi sarà attribuita, sono pronta ad impegnarmi per la città anche perché la nostra è una scelta, nessuno ci ha obbligati”. Quando le viene chiesto a cosa è dovuta questa performance in occasione delle elezioni, Virgilio risponde: “L’elettorato questa volta ha scelto di premiare i giovani. Non è un caso, infatti, che questo consiglio comunale esprima una media di età molto bassa. Stessa cosa per la giunta appena varata. Del resto è stato lo stesso sindaco Giuseppe Sagliocco a puntare sui giovani. Per quanto mi riguarda, spero di non deludere i tanti che mi hanno scelto, operando con impegno e onestà”.

La prossima vice di Sagliocco non nega di essere stata in queste elezioni la ‘pupilla’ del senatore Pasquale Giuliano. “Parlare di ‘pupilla’ – afferma – può essere fuorviante. Sono contenta e fiera della fiducia del senatore Giuliano che è stato sempre leale e sincero con il partito in tutte le situazione affrontate. Tra l’altro, io ero l’unica donna della lista”. In chiusura una domanda d’obbligo sulla sua mancata elezione a presidente del consiglio comunale. “Sono contenta per Stabile e gli rivolgo i migliori auguri. Per un poco ho creduto di poter rivestire quel ruolo, ma essere vicesindaco è un onore al pari dell’essere presidente del consiglio comunale. Spero di esserne degna, per il resto sono giovane ed ho ancora tempo, dopo questa esperienza, per altre prove”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico