Aversa

Cassa di Previdenza Forense: meeting all’Ex Macello

 AVERSA. ‘Cassa di Previdenza Forense’, è il tema del meeting che si è tenuto nella sala delle conferenze ‘Caianiello” dell’ex Macello di Aversa.

A promuovere l’incontro l’Associazione Forense Normanna, con il patrocinio del comune di Aversa, in coordinamento con l’Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere, l’Ordine degli Avvocati di Napoli, il Sindacato forense per le riforme di Napoli e l’associazione “Magna Carta”.

A portare il saluto della città, il sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco che, confermando l’impegno a favore degli uffici giudiziari, ha detto: “L’amministrazione comunale, in coordinamento con l’Associazione Forense Normanna, è impegnata a sostenere qualsiasi iniziativa, che allontana definitivamente ogni spettro ed ipotesi di soppressione della sede distaccata del Tribunale di Aversa. Ciò comporterebbe molteplici problemi, tra i quali il sovraccarico di processi presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, oltre al grave disagio per i cittadini e colleghi avvocati di Aversa e del suo agro ‘A coordinare e introdurre i lavori, del riuscitissimo convegno, con un pubblico qualificato e dalle grandi occasioni”.

Il presidente dell’Associazione forense normanna, avvocato Pasquale Fedele, ha sottolineato: “Con la collaborazione di tutti, gli obiettivi che l’incontro si prefiggeva sono stati pienamente raggiunti. Un chiaro approfondimento scientifico sui temi della cassa, una discussione politica sugli eventuali correttivi e modificazioni sul sistema di funzionamento ed un collegamento diretto con la Cassa”. Sono seguiti gli interventi dell’avvocato Alessandro Diana, Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere, dell’avvocato Maurizio Bianco, consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, dell’avvocato Umberto Truglio, presidente dell’Associazione Forense Magna Carta di Napoli, dell’avvocato Mario Santoro, delegato alla Cassa di Previdenza ed Assistenza Forense. A concludere l’avvocato Antonio Lamberti e l’avvocato Rocco Truncellito, responsabile del Sindacato forense per le riforme di Napoli.

di Franco Musto

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico