Aversa

Cannavale (Fli): “Fda? A Sagliocco convenivano più i socialisti”

Pino CannavaleAVERSA. “Sapete perché il sindaco Sagliocco non ha nominato un rappresentante dell’FdA in giunta?”.

A porre la domanda Pino Cannavale, di Futuro per Aversa, che, subito dopo si dà la risposta: “Il primo cittadino non avrebbe mai nominato in giunta una persona vicina a Nicola Golia dandogli, di fatto, la maggioranza. E nominare una persona vicina a Lama avrebbe comportato questa evenienza. Da qui la scelta di passare ai socialisti”.

Secondo Cannavale, poi, oltre a questa considerazione, c’è anche un altro particolare: “I troppi personalismi (forse hanno interpretato male la parola autonomia, credendo di poter agire ognuno per proprio conto, ma a nome dell’FdA), soprattutto tra Santulli e Lama padre, hanno fatto il resto, tradendo quelle tante persone che, comunque avevano creduto che la Federazione degli Autonomisti potesse rappresentare una realtà sulla quale poter fare affidamento”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

L'infermiere e la Legge Gelli: corso di formazione dell'Opi Caserta - https://t.co/ilpJX7kcV9

Maturità 2018, prova di italiano: tra i temi persecuzioni razziali, Moro e De Gasperi - https://t.co/nksWJRmpVk

Mondragone, Museo Civico: in arrivo nuovo finanziamento regionale - https://t.co/5MO5NjpY7n

Gorizia, cuccioli dall'Ungheria nascosti in bagagliaio: 4 denunce - https://t.co/ZxPyHRD9NT

Condividi con un amico