Aversa

Calcioscommesse, la Normanna di nuovo erroneamente coinvolta

 AVERSA. L’Aversa Normanna è stupita ed incredula davanti alla mancanza di professionalità che ancora una volta è presente in una testata giornalistica importante, fonte principale per addetti ai lavori e cittadini, come il Televideo Rai.

Così come accadde il 9 maggio, anche il 31 maggio la società granata è stata erroneamente inserita nell’elenco delle società deferite dalla Procura federale in merito alla vicende del calcio scommesse. La notizia è rimasta in pagina per tutta la mattinata del 1 giugno.

“L’inclusione del nome Aversa fra le squadre coinvolte ha comportato un grave danno all’immagine della società campana, – si legge in una nota della Normanna – dimostrato dal fatto che altri siti e quotidiani on line, da sky.it a la nazione.it, per citarne alcuni, hanno pubblicato la notizia. Le conseguenze di tale condotta non all’altezza dal punto di vista giornalistico sono state, purtroppo, subito evidenti ai dirigenti della società. Dal giorno 9 maggio ci sono seri problemi con gli sponsor, molti non hanno intenzione di rinnovare il contributo per la prossima stagione agonistica, e con i calciatori, alcuni dei quali hanno preferito rescindere il contratto pur di non vedere coinvolto il proprio nome con quello dell’Aversa Normanna”.

“Considerati i gravi effetti di un così superficiale atteggiamento, reiterato in data 31 maggio, nonostante il comunicato stampa del 9 maggio 2012 e quello ufficiale della Figc, da cui si evince la sua totale estraneità alla vicenda, – conclude la nota – la società pone in essere la possibilità di un’azione legale per danni all’immagine nei confronti del Televideo Rai”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico