Trentola Ducenta

Intesa Griffo-Carbone: ripulita Via Spierto

Michele GriffoTRENTOLA DUCENTA. Via Spierto, l’arteria che conduce al costruendo cimitero di Ducenta, è stata totalmente ripulita.

La forte collaborazione e l’ottima sinergia che si è instaurata tra il sindaco di Trentola Ducenta, Michele Griffo, e il sindaco di San Marcellino, Pasquale Carbone, sta, dunque, dando i suoi frutti. La difesa dell’ambiente fa parte del programma che Griffo sta portando avanti con impegno e con determinazione tanto che è stato stabilito, in Consiglio comunale, l’aumento delle multe per chi sversa rifiuti sul territorio. E sull’argomento Griffo è intenzionato a non fare sconti a nessuno. Il tratto di strada, interessato anche dalla presenza dell’isola ecologica del comune di San Marcellino, è ancora chiuso al traffico veicolare al fine di evitare che si ritrasformi in luogo di sversamento e di abbandono di ogni tipo di rifiuto. Intanto, in attesa di attivare il servizio di videosorveglianza, sono stati posti in essere altri rimedi che dovrebbero scongiurare le incursioni di scellerati e incoscienti inquinatori.

“Ho dato disposizioni alla polizia municipale – riferisce Griffo – di intensificare i controlli nella zona ed, inoltre, ho stipulato una convenzione con una società di vigilanza che effettuerà controlli anche notturni lungo la strada che troppe volte è stata presa di mira da criminali che avvelenano le nostre zone. Inoltre, com’è già avvenuto in diverse occasioni, anche la locale stazione dei Carabinieri, sensibile alla problematica, fornirà un valido apporto alla lotta contro lo sversamento selvaggio. In definitiva, faremo in modo di eliminare il problema e, se è il caso, anche utilizzando le maniere forti. Infatti, ho dato disposizioni alla polizia municipale di effettuare fermi o anche arresti nei confronti di coloro che sono colti in flagranza di reato. Siamo intenzionati, dunque ad infliggere sanzioni severe nei confronti di chi inquina l’ambiente in cui viviamo e con tale atteggiamento compromette la salute dei cittadini. Da parte nostra c’è il massimo impegno e la massima attenzione per la problematica, ma rimango convinto del fatto che un buon risultato è raggiungibile anche grazie alla collaborazione dei cittadini”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico