Trentola Ducenta

Inaugurata la palestra della scuola elementare

 TRENTOLA DUCENTA. Una vasta platea fatta di alunni, docenti e genitori ha assistito alla celebrazione della cerimonia di consegna e benedizione della palestra della scuola elementare di via Nunziale Sant’Antonio, restituita all’agibilità dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Michele Griffo.

La palestra scolastica dichiarata inagibile per l’inadeguatezza della pavimentazione, oggi è nuovamente fruibile dalla scolaresca e è stata attrezzata con i necessari strumenti per una corretta attività fisica. “Mens sana in corpore sano” questo antico precetto, che i Latini erano soliti utilizzare per indicare il legame tra un corretto sviluppo mentale con quello fisico, è stato utilizzato dai relatori che si sono succeduti.

L’assessore alla pubblica istruzione, Giuseppe Esposito, ha introdotto gli interventi del presidente del Consiglio comunale Eramo, del dirigente scolastico Policarpio e quello conclusivo del sindaco Griffo, preceduti dalla cerimonia di benedizione della struttura effettuata dal vice parroco della chiesa di San Giorgio di Ducenta.

Naturalmente, tutti hanno convenuto sulla necessità dell’attività fisica e sul bisogno di avere a disposizione strutture adeguate per consentire un sano sviluppo dei giovani, soprattutto di quelli in età pre adolescenziale. E non a caso il dirigente scolastico Policarpio ha chiesto un impegno da parte del Sindaco in merito alla palestra scolastica, attualmente inutilizzabile, del plesso principale della scuola elementare, quello di via Rossini, auspicando una collaborazione sinergica tra le varie istituzioni del territorio, non solo locali ma anche provinciali e regionali.

La richiesta ha fornito l’assist al Sindaco per ringraziare lo sponsor che ha collaborato al raggiungimento dell’obbiettivo della restituzione dell’agibilità alla palestra ed ha raccolto l’invito di Policarpio ad attuare azioni congiunte e di collaborazione, manifestando massima disponibilità. In merito alla richiesta avanzata, riguardante la palestra, Griffo, pur ribadendo che la situazione di inagibilità totale dichiarata per la palestra di via Rossini non consente alternative all’abbattimento, ha promesso che si sarebbe adoperato per trovare una soluzione alla problematica in tempi brevi.

Alla fine della cerimonia gli alunni della scuola elementare hanno tributato un’ovazione al sindaco Griffo, ripetendo ritmicamente il suo nome e ringraziandolo per aver permesso loro di poter riutilizzare la struttura sportiva.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico