Teverola

Alla scuola “Pecorario” raccolta fondi per l’Unicef

 TEVEROLA. Gli alunni della scuola dell’Infanzia e della scuola primaria del plesso “Pecorario” di Teverola il 25 maggio sono stati, per un giorno, protagonisti di un entusiasmante happening di solidarietà.

I bambini, utilizzando le loro paghette, hanno partecipato alla pesca di beneficenza organizzata nell’ambito della campagna raccolta fondi “Vogliamo Zero” dell’Unicef. Gli alunni sono stati coinvolti appieno nell’allestimento del padiglione scolastico, realizzando striscioni, cartelloni e sistemando palloncini con il logo Unicef.

Alla manifestazione sono intervenuti il dirigente scolastico Filomena di Grazia e la responsabile Unicef Emilia Narciso, che si è complimentata per la positiva organizzazione dell’evento, augurandosi di continuare la collaborazione con l’istituzione scolastica di Teverola, e il sindaco Biagio Lusini, che ha dimostrato particolare sensibilità nei riguardi dell’iniziativa. La dirigente e le docenti si sono dichiarate soddisfatte e pronte ad accogliere ulteriori momenti di solidarietà.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico